giovedì 26 dicembre 2013

Non occorre nessun manuale per il Risveglio


Per montare un mobile dell'Ikea un falegname non ha bisogno del libretto di istruzioni, non ha bisogno di un manuale per l'assemblaggio:

lo può fare ad occhi bendati grazie alla sua esperienza e alla capacità maturata nel gestire cose di gran lunga più complesse.


Per montare un mobile dell'Ikea un inesperto non ha bisogno del libretto di istruzioni, non ha bisogno di un manuale per l'assemblaggio:

la sua completa inesperienza in merito agli attrezzi necessari e al loro utilizzo e sul come si legge ed interpreta un manuale per l'assemblaggio lo porterà a distruggere il mobile, a chiamare un falegname o a maledire l'Ikea.


Per montare un mobile dell'Ikea una persona intuitiva, perspicace e con un minimo di esperienza usa le istruzioni, si serve del manuale per l'assemblaggio:

studia le indicazioni, osserva i pezzi e immagina come dovrebbero essere posizionati e assemblati, fa delle prove, usa viti e attrezzi idonei nel modo appropriato, si rifà ad esperienze analoghe passate e infine monta il mobile.


Non occorre nessun manuale ad un risvegliato.

Non occorre nessun manuale ad un dormiente.

Può occorrere un manuale a chi si sta risvegliando.



Fausto Novelli




Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver lasciato il tuo commento!
Namasté _()_

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...