mercoledì 30 ottobre 2013

Il Giusto Atteggiamento



Per costruire un grattacielo sopra un vecchio rudere,
occorre per prima cosa abbattere il rudere,
poi asportare le fondamenta per costruirne di più profonde
e adatte a sorreggere il nuovo imponente edificio e,
infine,
costruire il grattacielo in modo tale che sia sì compatto,
ma allo stesso tempo flessibile
per resistere alle oscillazioni di eventuali scosse sismiche
e per assecondare i venti imponenti
che soffiano all’altezza degli ultimi piani.

Se il grattacielo non fosse così strutturato,
nonostante le fondamenta adeguate,
avrebbe alte probabilità di cedere in seguito alle varie sollecitazioni.

PER COSTRUIRE UNA NUOVA VITA CORONATA DI SUCCESSI,
OCCORRE PER PRIMA COSA ABBATTERE I MODELLI DI PENSIERO
ALLA BASE DELLA VITA CARATTERIZZATA DA INSUCCESSI,
SRADICARE LE CONVINZIONI ALLA BASE DEGLI INSUCCESSI
E SOSTITUIRLE CON CONVINZIONI ADEGUATE,
FINO A DETERMINARE IL GIUSTO ATTEGGIAMENTO PER AFFRONTARE LE SFIDE
E VINCERLE.

IL PASSO FINALE, MA DECISIVO,
È TENERE IN CONSIDERAZIONE CHE IL NUOVO ATTEGGIAMENTO,
PER REGGERE ALLE SOLLECITAZIONI DI TUTTE LE SFIDE DELLA VITA,
DEVE ESSERE SÌ COMPATTO AL FINE DI CREARE LA
DETERMINAZIONE NECESSARIA AD ARRIVARE FINO IN FONDO AD OGNI TRAGUARDO, MA ALLO STESSO TEMPO DINAMICO PER POTERSI ADEGUARE ALLE SITUAZIONI E TRARNE IL MAGGIOR PROFITTO.



Fausto Novelli - Come cambiare la tua vita con il metodo della creazione intenzionale -



Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver lasciato il tuo commento!
Namasté _()_

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...